Inaugurazione Bookcity. Elif Shafak e la democrazia perduta in terra turca

Come avrete notato da una massa di ripetitivi articoli, BookCity è iniziato. Ieri sera ho presenziato, presso il teatro Dal Verme di Milano, all’evento di apertura che ha avuto come protagonista la scrittrice turca Elif Shafak. La romanziera è stata infatti intervistata – non a caso – dalla giornalista Rula Jebreal. Dico questo perché durante la conversazione si è parlato – inevitabilmente – più di politica che di letteratura. Non è un male ma nemmeno un bene, dal mio punto di vista. Continua a leggere “Inaugurazione Bookcity. Elif Shafak e la democrazia perduta in terra turca”