Scienza vs Cultura Classica. Chi la spunta?

C’è un quesito che un adolescente si pone  a settembre quando  deve decidere quale scuola superiore frequentare: “Cosa scelgo? Una formazione scientifica o umanistica?”.

E’ una domanda che mi sono fatto anche io qualche anno fa. La mia risposta è stata: “Seguo la mia passione“. Come insegna Occam, ho messo da parte tutte le elucubrazioni inutili.

Ma ascoltando i discorsi della gente comune si percepisce il fatto che ormai la cultura classica non serva più a nulla e che si debba puntare in primis sulla scienza.

Grande sciocchezza.

Le innovazioni del nostro tempo nascono dal connubio tra scienza e cultura umanistica. Tesi sostenuta anche dal giornalista Walter Isaacson, ex-direttore del Time nonché noto scrittore e biografo: tra le sue opere più famose c’è la biografia di Steve Jobs.

In un’intervista al “Corriere della Sera” ha sostenuto che il vero valore creativo non viene dagli ingegneri ma da chi sa connettere le discipline umanistiche alla tecnologia, le arti alla scienza.

Il caso più significativo è rappresentato da Jobs che ha avuto la geniale idea di unire un raffinato design e l’innovazione informatica in un unico prodotto. Un luminare? Non proprio. Si era circondato di professionisti con diverse formazioni: dallo scambio di idee è nato il progresso.

Isaacson è inoltre un ammiratore di Leonardo da Vinci (l’opera intellettuale dell’artista italiano  racchiude i concetti espressi sopra) il quale ebbe la capacità di esplorare e costruire nuovi mondi con passione, fantasia e creatività.Leonardo da Vinci

Stimolato da una domanda dell’intervistatore, Isaacson si è detto convinto che Milano possa inaugurare un nuovo Rinascimento puntando sull’innovazione tecnologica e sulla formazione scolastica delle giovani generazioni.

Annunci

2 comments

  1. Leggendo questo post mi sono ricordata l’indecisione fra i mille licei che aveva preso in considerazione. Sono perfettamente d’accordo che alla fine la bravura sta nel riuscire a connettere tutto cio’ che si sta per sfruttare il meglio da tutto.
    Appunto perche’ sono d’accordo su molte cose che racconti, e ho letto che ti piace la lettura, ti ho nominato qui.
    https://andrageaninatarnauceanu.wordpress.com/2015/08/08/liebster-award/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...